Exhibi.TO

15 | 16 | 17 SET 2022

Team

Barbara Ruperti

Barbara Ruperti (Conegliano, 1994) curatrice indipendente e critica d’arte attiva a Torino.
Co-founder e presidentessa dell’associazione culturale Ghëddo. Dopo un percorso accademico in mediazione culturale dell’arte a Verona, conclude gli studi a Torino nell’ambito della comunicazione e della valorizzazione dell’arte contemporanea. Tra il 2018 e il 2019 ha partecipato all’organizzazione di fiere e manifestazioni artistiche nel territorio veronese tra cui ArtVerona e il festival indipendente Volcana, di cui è curatrice. Nel 2018 collabora al progetto Artissima/La Stampa. Nel 2020 lavora per il Dutch Digital Art Museum di Almere (Paesi Bassi) come curatrice dell’archivio di opere digitali del museo. Tutor del professor Luca Beatrice presso l’Accademia Albertina di Torino. Dal 2021 scrive regolarmente su ATPdiary e cura le pubblicazioni di importanti critici d’arte. 

Federica Maria Giallombardo

Federica Maria Giallombardo (Biella, 1993) è una filologa, critica d’arte e curatrice attiva a Torino.
È membro del Comitato Dantesco Italiano Dante Settecen-TO e collabora con importanti biblioteche storiche italiane ed estere – recente è la concessione di materiale manoscritto inedito da parte della Morgan Library di New York. Le sue pubblicazioni annoverano sia studi di filologia letteraria (in particolare su Vittorio Alfieri, Gabriele d’Annunzio e Dante Alighieri) sia approfondimenti di iconografia medievale e rinascimentale (avvenuti presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Torino) e di storia dell’arte contemporanea (con recensioni per le riviste “Artibune” e “Arte e critica”). Meritevoli di menzione sono le mostre recentemente curate: L’Edito inedito. Capitolo V: Etere di Francesco Carone, presso gli spazi di Société Interludio (Torino) e Sei Pittori, esposizione co-curata presso il Museo Studio Felice Casorati (Pavarolo).

Marta Saccani

Marta Saccani (Torino, 1995) è specializzata nella gestione delle attività culturali e produzione eventi.
Dopo gli studi in Scienze Internazionali, si laurea con una magistrale in Management of Arts alla Universitade Católica di Lisbona presso cui svolge un progetto di ricerca sull’arte partecipativa in contesti di integrazione sociale.
Si occupa di progetti di curatela, produzione e gestione di eventi. Tra le sue esperienze si annovera l’organizzazione eventi per l’associazione culturale Metamorfosi ai Musei Capitolini di Roma, la partecipazione al progetto europeo 4Cs a Lisbona e il suo lavoro nell’artist run-space Rectangle a Bruxelles.
Attualmente lavora per la Cooperativa Culturalpe, nell’ambito della promozione e valorizzazione dei Beni Culturali.